Primi piatti

Vellutata di funghi misti

 

Vellutata di funghi misti

La Vellutata di funghi misti è un primo piatto autunnale, anche se non siamo in piena stagione, è comunque un primo che scalda la nostra tavola e i nostri cuori, perché quando fuori inizia a far freddo viene voglia di coccolarsi con un primo caldo che ci scaldi lo stomaco.

La vellutata di funghi misti è un piatto davvero delicato che si accompagna con dei crostini di pane ,questa bellissima crema densa, aromatizzata al punto giusto grazie alla pregiata tipologia di funghi.

Io ho usato quelli misti come i chiodini, i porcini e i prataioli che avevo raccolto lo scorso anno, mi è bastato pulirli e congelarli , ma voi potete usare qualsiasi tipologia di fungo sempre un ottimo primo mangerete.

Ingredienti

400 gr. di funghi misti

200 gr di patate già sbucciate

1 cipolla

600 ml di brodo vegetale

sale e pepe q.b

olio evo q.b

1 noce di burro

latte q.b

prezzemolo un mazzetto

Procedimento

Per preparare la Vellutata di funghi misti bisogna per prima cosa tagliare le patate a piccoli dadini dopo averla sbucciata e lavata, poi puliamo la cipolla e anche lei la facciamo a fette.

Mettiamo una pentola a bordo alto con due cucchiai di olio evo e facciamo ammorbidire la cipolla

una volta appassita la cipolla mettiamo le patate rosoliamo e aggiungiamo un po’ di brodo vegetale caldo.

Vellutata di funghi mistiLasciamo cuocere per circa 10 minuti, quindi aggiungiamo i funghi misti il prezzemolo

Vellutata di funghi misti

Lasciamo insaporire leggermente e mettiamo il pepe, quindi aggiungiamo ancora del brodo caldo

Vellutata di funghi misti

Assaggiamo la nostra Vellutata di funghi misti se di sale e pepe va bene e continuiamo la cottura aggiungendo se necessita altro brodo vegetale.

Quando i funghi e le patate saranno cotti, li togliamo dal fuoco e passiamo con il mixer fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungiamo la noce di burro e altro prezzemolo, per ultimo versiamo il latte sino a trovare la giusta consistenza di come più piace a voi.

Una volta pronta la nostra Vellutata di funghi misti la serviremo ben calda accompagnata a dei crostini di pane.

Vellutata di funghi misti

Ecco a voi come si presenta la vellutata di funghi misti alla vostra tavola.

E anche oggi vi ringrazio per avermi fatto compagnia, spero di avervi ingolosito con questa ricetta, se avete dubbi potete scrivere qui nei commenti sarà mia cura rispondervi.

Vi ricordo inoltre che potete seguirmi nei vari social come la pagina di facebook

oppure sulla mia pagina di istagram e Pinterest

Potrebbe anche piacerti...

Nessun Commento

Lascia un commento

CONSIGLIA Involtini di pollo in salsa di vino bianco