Primi piatti

PENNE FREDDE ALLA LIGURE

Penne fredde alla ligure

Buongiorno cari lettori, siamo davvero in piena estate, e fa molto caldo, non so voi ma a me a volte passa persino l’appetito, unica soluzione per mangiare è quella di preparare piatti freddi sfiziosi.

Io oggi ho preparato le Penne fredde alla ligure, pasta fredda una soluzione adatta, se non vogliamo rinunciare ad un pasto ricco e gustoso, io come al solito ho usato le mie verdure dell’orto, che bella cosa tutto a km 0 e poi il gusto completamente diverso dalle verdure che compriamo al supermercato.

Le  Penne fredde alla ligure è un primo piatto completo preparato innanzitutto con del buon pesto di basilico alla genovese (qui se volete potete trovare la ricetta), poi con i pomodorini ciliegio, le olive e i fagiolini, e per ultimo una buona e generosa grattugiata di grana padano a scaglie.

Perché le ho chiamate Penne alla ligure? Semplice il protagonista principale di questa pasta è il Pesto di basilico  che con il suo profumo e gusto rende al top questo piatto.

Questo primo piatto è anche ottimo da portare in caso facciamo una gita al mare, basterà mettere la pasta fredda nei vasetti ermetici e ognuno avrà la propria porzione, io purtroppo non sono andata al mare ma lo portata comunque per il pranzo del giorno dopo in ufficio.

Direi che a me inizia a brontolarmi lo stomaco quasi quasi allaccio il grembiule e incomincio a preparare, voi mi seguite?

Penne fredde alla ligure

Print Recipe
PENNE FREDDE ALLA LIGURE: LA RICETTA
Tempo di preparazione 20 Minuti
Tempo di cottura 15 Minuti
Porzioni
3 Persone
Ingredienti
  • 240 g Penne
  • 100 g Fagiolini
  • 15 N Pomodorini Ciliegio
  • 50 g Olive Nere
  • 3 Cucchiai Pesto Basilico
  • 50 g Grana Padano Scaglie
  • q.b Sale
  • q.b Olio Extravergine d'oliva
  • 1/2 cucchiaino scarso Aglio Polvere
Tempo di preparazione 20 Minuti
Tempo di cottura 15 Minuti
Porzioni
3 Persone
Ingredienti
  • 240 g Penne
  • 100 g Fagiolini
  • 15 N Pomodorini Ciliegio
  • 50 g Olive Nere
  • 3 Cucchiai Pesto Basilico
  • 50 g Grana Padano Scaglie
  • q.b Sale
  • q.b Olio Extravergine d'oliva
  • 1/2 cucchiaino scarso Aglio Polvere
Istruzioni
  1. Per preparare le Penne fredde alla ligure il procedimento è facilissimo, basta avere davvero pochissimi ingredienti estivi come i pomodorini, i fagiolini le olive e il pesto e in un attimo avremmo un delizioso primo piatto che soddisferà al meglio i nostri palati e rendiamo felice la nostra famiglia.
  2. Per prima cosa bisogna lessare i fagiolini in acqua salata, mi raccomando di non farli cuocere troppo devono restare croccanti, nel frattempo laviamo e tagliamo i pomodorini a metà e li mettiamo in una ciotola dove li condiremmo con un po' di olio evo e mezzo cucchiaino scarso di aglio liofilizzato o in polvere e saliamo leggermente, nella ciotola aggiungiamo anche le olive nere.
  3. Una volta pronto il tutto mettiamo la pentola per le Penne sul fuoco, quando arriva a bollore, saliamo abbondantemente e mettiamo la pasta. Gli diamo proprio una scottata non più di 5 minuti, quindi la scoliamo e la raffreddiamo con l'acqua fredda in modo che ferma la cottura e, una volta conditi rimangono ancora belli al dente, ecco perché consiglio di abbondare con il sale durante la cottura.
  4. A questo punto una volta raffreddati le Penne li adagiamo in una pirofila, aggiungiamo un po' di olio, i tre cucchiai di pesto e mescoliamo bene, quindi poi aggiungeremo il nostro condimento preparato in precedenza e giriamo ancora una volta le nostre Penne fredde alla ligure , per ultimo mettiamo il grana padano reso a scaglie.
  5. Una volta pronte le nostre Penne fredde alla ligure potete servirle direttamente sulla pirofila oppure, se dovete fare una gita fuori porta, o portarli in ufficio per l'ora di pranzo basterà metterli in un vasetto di vetro già porzionati.

E anche oggi vi ringrazio per avermi fatto compagnia, spero di avervi ingolosito con questa ricetta, se avete dubbi potete scrivere qui nei commenti sarà mia cura rispondervi.

Vi ricordo inoltre che potete seguirmi nei vari social come la pagina di facebook

oppure sulla mia pagina di istagram e Pinterest

 

Potrebbe anche piacerti...

Nessun Commento

Lascia un commento

CONSIGLIA Vellutata di zucca con coppa croccante e funghi