Secondi piatti

GULASH UNGHERESE

 

 

Gulash Ungherese

Gulash Ungherese

Buongiorno cari lettori, dopo quattro giorni di pausa festa rieccomi con voi a cucinare insieme e, oggi volevo proporvi il Gulash Ungherese, piatto tipico dell’ Ungheria dove in Europa lo si cucina in vari modi , il Gulash non è altro che uno stufato di carne che può essere sia di vitello che di manzo, accompagnato da spezie come la paprika e il cumino, abbastanza laborioso ma noi con un po’ di pazienza e del tempo a disposizione riusciremo a prepararlo giusto in tempo per il pranzo. Adesso allacciamo le cinture del grembiule e accendiamo i fuochi.

Ingredienti

1 kg di carne vitello o manzo

500 gr. di patate

2 peperoni

4 cipolle bianche

2 carote

1 spicchio di aglio

1 pomodoro ramato

50 gr. paprika dolce in polvere

1 cucchiaino di cumino in polvere

1 l. di brodo di carne

olio evo q.b

sale q.b

Procedimento

Per preparare questo secondo dagli aromi forti, per prima cosa puliamo le cipolle e le tagliamo a fettine, quindi le mettiamo in una capiente pentola e le lasciamo appassire per 15 minuti a fuoco dolce aggiungiamo poi anche l’aglio schiacciato, per ultimo mettiamo il cumino.

Gulash Ungherese

Gulash Ungherese

Adesso mettiamo la carne tagliata a cubetti e la facciamo rosolare qualche minuto insieme alla cipolla,  aggiungiamo la paprika e sale

Gulash Ungherese

Gulash Ungherese

mescoliamo il tutto e facciamo cuocere per circa 1 e mezza coprendo con coperchio e girando spesso.

Gulash Ungherese

Gulash Ungherese

Intanto che la carne cuoce, peliamo le patate e li tagliamo a cubetti, puliamo il peperone e lo tagliamo a listarelle, poi puliamo anche il pomodoro togliendo i semi all’interno e infine le due carote che taglieremo anche loro a cubetti. Quindi uniamo alla carne per prima cosa peperoni, pomodoro e carote.

Gulash Ungherese

Gulash Ungherese

mettiamo il brodo sino a coprire tutto, mescoliamo e facciamo cuocere ancora per un altra ora con coperchio semi aperto. Per ultimo aggiungiamo le patate

Gulash Ungherese

Gulash Ungherese

e lasciamo cuocere ancora mezz’ora ricordandoci di girare di tanto in tanto, a fine cottura dobbiamo ottenere una sorta di spezzatino denso e consistente, ecco come si presenterà il nostro Gulash ungherese

Gulash Ungherese

Gulash Ungherese

Gulash Ungherese

Gulash Ungherese

E anche oggi vi ringrazio per aver allacciato il grembiule assieme a me leggendo la mia ricetta, per qualsiasi dubbio o chiarimento o consigli, potete commentare qua nella sezione apposita, oppure scrivere sulla mia pagina di facebook  https://www.facebook.com/kettycucinooggi/

 

 

Potrebbe anche piacerti...

2 Commenti

  • Reply
    Claudia Raquel Pesci
    12 dicembre 2016 at 13:09

    Buonoooooo, un piatto unico, davvero semplice da preparare e molto saporito, brava !!!

    • Reply
      kettycucinooggi
      13 dicembre 2016 at 7:21

      grazie mille Claudia

    Lascia un commento

    CONSIGLIA Torta salata feta, pomodorini e basilico