Dolci

GRAFFE CIAMBELLE FRITTE SOFFICI

Graffe ciambelle fritte soffici

Cari lettori buongiorno, oggi prepariamo le Graffe ciambelle fritte soffici.

Tutti conosciamo queste deliziose Ciambelle che solitamente vengono preparate nel periodo di Carnevale, ma io li faccio spesso a casa perché sono ottime da mangiare a merenda.

La ricetta originale delle Graffe è preparata  solitamente con un impasto di farina e patate, ma io  voglio renderle ancora  più leggere quindi ho eliminato le patate e ho fatto un impasto semplice.

Le  Graffe ciambelle fritte soffici sono delle soffici ciambelle e a me quando le preparo mi fanno tornare nel periodo della mia infanzia quando le preparava la mia mamma e per noi a casa era festa.

La preparazione delle Graffe è molto semplice, la loro bontà deriva dal fatto che l’impasto viene lievitato per due volte ma se noi abbiamo pazienza e voglia di mangiarli non c’è nessun problema aspettare.

Se volete potete allacciare il grembiule insieme a me e mettere le mani in pasta e, insieme possiamo prepararle.

 

Ingredienti per 15 graffe

250 g di farina manitoba

250 g di farina 00

1 uovo

125 ml di acqua

125 ml di latte

75 g di zucchero

60 g di strutto (oppure burro)

3 g di lievito di birra

6 g di sale

scorza di arancia grattugiata

olio di semi di girasole per friggere

zucchero q.b per intigere

Procedimento

Per preparare le Graffe ciambelle fritte soffici, per prima cosa setacciamo le farine, uniamo il latte con l’acqua e scaldiamo leggermente.

Nella ciotola della planetaria facciamo sciogliere per prima cosa il lievito poi aggiungiamo le farine con lo zucchero e, azioniamo la planetaria in modo che si mescoli tutto bene.

Piano piano versiamo i liquidi, e aggiungiamo lo strutto reso a pomata, la buccia grattugiata dell’arancia e l’uovo leggermente sbattuto.

Lasciamo lavorare la macchina sino a rendere l’impasto morbido per ultimo mettiamo il sale.

Graffe ciambelle fritte sofficiUna volta pronto mettiamo in ciotola coperto da pellicola e lasciamo raddoppiare in un luogo lontano da correnti d’aria, io l’ho messo nel forno spento.

I tempi di lievitazione sono di circa 3 ore, questo perché io ho voluto mettere pochissimo lievito di birra in modo da rendere le Graffe ancora più leggere.

Graffe ciambelle fritte sofficiEcco qui l’ impasto pronto, adesso lo sgonfiamo leggermente e lo mettiamo sulla spianatoia infarinata e procediamo a preparare le nostre Ciambelle.

Prendiamo delle piccole parti di impasto di circa 60 g l’uno formiamo dei panetti e con il dito (io mi sono aiutata con un tappo da bottiglia) pratichiamo il foro al centro e allarghiamo con un movimento rotatorio dando così la forma finale della Graffa.

Graffe ciambelle fritte sofficiUna volta pronte le stendiamo su un telo infarinato le copriamo e le lasciamo lievitare nuovamente circa 1 ora.

Graffe ciambelle fritte soffciQuando saranno pronte e raddoppiate possiamo preparare una pentola con l’olio di girasole abbondante e portiamo a giusta temperatura se non avete un termometro da cucina basterà semplicemente fare la prova dello stecchino (immergerlo nell’olio se lo vedete friggere è pronto) immergiamo poche Graffe per volta sino a doratura.

Graffe ciambelle fritte sofficiUna volta pronte, facciamo asciugare con della carta assorbente e ancora caldi li passiamo nello zucchero. Eccole qui pronte le nostre Graffe ciambelle fritte soffici.

Graffe ciambelle fritte soffici

Con queste deliziose Ciambelle la merenda è assicurata non solo a Carnevale, ma per tutto l’anno.

Anche oggi vi ringrazio per avermi fatto compagnia, spero di avervi ingolosito con questa ricetta, se avete dubbi potete scrivere qui nei commenti sarà mia cura rispondervi

Vi ricordo inoltre che potete seguirmi nei vari social come la pagina di facebook

oppure sulla mia pagina di istagram e Pinterest

 

Potrebbe anche piacerti...

Nessun Commento

Lascia un commento

CONSIGLIA Crostata con frangipane e marmellata