Conserve

DADO VEGETALE CASALINGO

 

Buongiorno cari lettori, oggi voglio preparare  insieme a voi il Dado vegetale casalingo .

Come sapete oramai cerco di evitare di comprare prodotti chimicamente modificati mi piace tutto ciò che home made, e adesso che ho questo piccolo orto e il raccolto è buono mi sono cimentata a voler provare e prepararlo.

Devo dire che è facile da fare il Dado vegetale casalingo , economico e salutare visto che non andremmo ad aggiungere nessun aroma chimico, addensati e soprattutto senza glutammato di sodio.

Le verdure comunque di cose, potete trovarle sempre sia nei supermercato che nei mercati, belle fresche e genuine.

Per la ricetta del Dado vegetale casalingo dobbiamo  seguire un paio di regole fondamentali:  per prima cosa le verdure vanno pesate una volta che sono state pulite, perché il sale da aggiungere dovrà essere 1/3 del peso totale delle verdure, né più né meno, questo serve per la conservazione del Dado la giusta salinità per poterlo usare poi nelle vostre minestre carni o vellutate.

Io devo dire che lo trovo davvero fantastico e se volete prepararlo insieme a me, allacciate il grembiule che incominiciamo.

Queste saranno le nostre verdure per preparare il Dado vegetale casalingo 

Dado vegetale casalingo

 

Ingredienti

2 zucchine

2 carote

400 grammi di zucca

400 grammi di sedano

2 cipolle

10 pomodorini

una manciata di funghi misti

basilico

prezzemolo

2 spicchi di aglio

550 grammi di sale fino

4 cucchiai di olio evo

Procedimento

Per preparare  il Dado vegetale casalingo, per prima cosa puliamo tutte le verdure le laviamo e le asciughiamo bene quindi le pesiamo per regolarci con il sale, le mie pesavano 1 kg e mezzo quindi 1/3 di sale era 500 gr.

Dado vegetale casalingo

Per iniziare dobbiamo mettere l’olio sul fondo di una pentola capiente, quindi versiamo le verdure per fare il Dado vegetale casalingo,  copriamo con coperchio e lasciamo cuocere per 10 minuti.

Dado vegetale casalingo

 

Aggiungiamo il sale mescoliamo e copriamo ancora con coperchio e lasciamo cuocere le verdure a fuoco medio per un ora, girando di tanto in tanto. Vedrete che le verdure si abbasseranno di volume così come nella foto che vi mostro.

 

Dado vegetale casalingo

Trascorso il tempo con un frullatore ad immersione frulliamo il tutto e rimettiamo sul fuoco il Dado vegetale casalingo facendolo cuocere ancora per 20 minuti ricordate di girare spesso, il composto dovrà restringersi fino a staccarsi dai bordi della pentola

Dado vegetale casalingo

Una  volta pronto il tutto, lo lasciamo raffreddare, adesso abbiamo due opzioni, o lasciarlo nel vasetto e deporlo in frigo, in questo caso avrà la durata di 2 mesi

 

Oppure metterlo nel contenitore del ghiaccio e deporlo in  freezer dove avrà la durata di sei mesi.

 

 

Ed ecco qui, il nostro Dado vegetale casalingo pronto, in un ora di tempo e, avrete qualcosa di genuino da conservare per tutte le vostre minestre.

Dado vegetale casalingo

 

 

Anche oggi vi ringrazio per avermi fatto compagnia, spero di avervi ingolosito con questa ricetta, se avete dubbi potete scrivere qui nei commenti sarà mia cura rispondervi.

Vi ricordo inoltre che potete seguirmi nei vari social come la pagina di facebook

oppure sulla mia pagina di istagram e Pinterest

 

 

 

 

Potrebbe anche piacerti...

2 Commenti

  • Reply
    Vellutata di funghi misti - Ketty cucino oggi?
    29 settembre 2017 at 12:27

    […] Assaggiamo la nostra Vellutata di funghi misti se di sale e pepe va bene e continuiamo la cottura aggiungendo se necessita altro brodo vegetale. […]

  • Reply
    COUSCOUS ALLE VERDURE SALTATE
    10 maggio 2018 at 12:44

    […] io ho usato quello precotto, basta coprire i granelli di semola con acqua bollente o brodo vegetale, aggiungendo un pizzico di sale e un filo d’olio e lasciando riposare per circa 10 […]

  • Lascia un commento

    CONSIGLIA Pasta gratinata finocchi e besciamella